WITHYOUWEDO: il progetto Social Books, anche per studenti con DSA

Home/Novità/Pagina Tre/WITHYOUWEDO: il progetto Social Books, anche per studenti con DSA

WITHYOUWEDO: il progetto Social Books, anche per studenti con DSA

(voce di SopraPensiero)

Social BooksVolentieri rilanciamo il progetto “Social Books”, che partecipa all’iniziativa “WITHYOUWEDO” di Telecom Italia, invitandovi a sostenerlo.

“Social Books” è un progetto di editoria sociale pensato per migliorare l’apprendimento, innovando la Scuola. Un metodo innovativo per creare testi di qualità per tutti, dotare gli studenti di competenze informatiche e digitali, far risparmiare le famiglie e rendere protagonisti del processo di apprendimento insegnanti, studenti e professionisti della didattica.

Quali materiali didattici vengono realizzati?

Materiali didattici multimediali e interattivi, condivisi gratuitamente online di settimana in settimana nel corso dell’anno scolastico. Testi ad alta leggibilità, adatti anche a studenti con BES, in particolare DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento). Strumenti integrativi o sostitutivi dei tradizionali libri di testo.

Chi li realizza?

Una bizzarra équipe editoriale composta da studenti, insegnanti, educatori multimediali, facilitatori grafici, tutor dell’apprendimento e sviluppatori di animazioni multimediali. La costruzione partecipata e co-creativa dei materiali innesca un circolo virtuoso nella prassi didattica, nei processi di apprendimento e nell’attività editoriale dedicata alla scuola.

Per saperne di più e donare a sostegno di questo progetto: WITHYOUWEDO: Social Books.

2016-10-14T03:27:22+00:00 26 aprile 2015|Categories: Pagina Tre|