Un uomo a metà – E 45 Napoli Fringe Festival 2015

Home/Novità/Pagina Tre/Un uomo a metà – E 45 Napoli Fringe Festival 2015

Un uomo a metà – E 45 Napoli Fringe Festival 2015

Gianluca Cesale

Gianluca Cesale

Giuseppe lavora come rappresentante di articoli religiosi. È fidanzato da sempre con Maria, ricca figlia del padrone del più grande negozio di articoli religiosi di Roma. Si avvicina la data del matrimonio ma Giuseppe ha un problema: è impotente.

Quanto dipende dall’ambiente che lo circonda la libertà dell’individuo? Fino a che livello può essere compressa l’essenza più vera della persona?

L’uomo a metà utilizza l’impotenza sessuale sia come simbolo di un’impotenza più generale a vivere sia come grimaldello per svelare le mille ipocrisie, nascoste e non, della nostra società.

Progetto vincitore del E45 Napoli Fringe Festival 2015.

Prima nazionale il 4 giugno 2015.

Un uomo a metà
di Giampaolo G. Rugo
regia Roberto Zorn Bonaventura
con Gianluca Cesale
elementi scenici e costumi Francesca Cannavò
amministrazione e organizzazione Marilisa Busà
produzione Il Castello di Sancio PanzaFondazione Campania dei Festival

4 e 5 giugno 2015, ore 23:00
Castel Sant’Elmo (sala Fringe)
via Tito Angelini, 22
80129 Napoli
Biglietti online: http://www.napoliteatrofestival.it/fringe-2015/un-uomo-a-meta/

2016-10-14T03:27:18+00:00 3 giugno 2015|Categories: Pagina Tre|