Programmi per effettuare statistiche sui testi, ricerche, analisi, concordanze, ecc.

Analisi lessicale di testi (Windows)

Un insieme di programmi che possono essere utilizzati per numerose operazioni di analisi e confronti di testi, per ricerche linguistiche e per la messa a punto di ricerche bibliografiche.

CONC (Macintosh)

Altro programma per l’analisi testuale, per Macintosh.

ConcApp (Windows)

L’applicativo ConcApp (in lingua inglese) permette di effettuare veloci ed utili operazioni di analisi testuale su un testo scelto dall’utente. Si può ottenere l’elenco delle occorrenze di una parola e risalire al contesto, si possono effettuare analisi statistiche sulla frequenza di una parola o di una stringa (lista visualizzabile per frequenza o in ordine alfabetico) o anche la percentuale di parole usate una sola volta nel testo. L’interfaccia grafica si rifà a quella di Microsoft Word. È possibile effettuare le operazioni su testi in inglese, francese e – su computer predisposti – cinese e giapponese.

Concordance (Windows)

La versione scaricabile è una shareware che può essere utilizzata gratuitamente per 30 giorni. Il software è un insieme di applicazioni che consentono notevoli possibilità di analisi computazionale di un testo. La complessità delle elaborazioni rende lento il caricamento del file anche per documenti di dimensioni inferiori ai 100 Kb. Vale però la pena di aspettare perché, una volta caricato il file, Concordance consente di ottenere statistiche (in formato grafico), lemmatizzazioni, ordinamenti, concordanze e molto altro in modo completo e semplice. È inoltre possibile convertire per l’analisi un file per piattaforme UNIX, salvare i risultati dell’analisi in formato HTML o reimpostare l’alfabeto di riferimento. Tutte le operazioni sono indipendenti dalla lingua del testo. Un unico neo consiste nel fatto che le parole tra virgolette e con apostrofo non vengono gestite correttamente (ad esempio nell’elenco è distinto sia da nello sia da elenco e “avvio” è distinto da avvio).

Concordancer (Windows)

Concordancer rende possibile la ricerca di parole in file di testo, visualizzando i risultati nella forma di concordanze.

Concorder Pro (Macintosh)

Programma di concordanza per Mac OS X.

INTEXT (Windows)

Lavora su testi sia in inglese sia in tedesco.

SAM (Linux/Unix)

SAM (per esteso Suffix Array Manager) è l’interfaccia grafica di una libreria che implementa una nota struttura dati identificata sotto il nome di suffix array. Il suffix array è noto da tempo in ambito scientifico e permette l’indicizzazione full-text di una collezione di testi memorizzati su disco. A partire dalla descrizione teorica della struttura dati, è stata realizzata una libreria che implementa in modo efficiente sia l’algoritmo di creazione che quello di ricerca di un pattern all’interno dell’indice.

TACT – Text Analysis Computing Tools (MS-DOS)

Software di ambiente DOS ad interfaccia testuale. Permette elaborazioni su testi in formato Textual Data Base (TDB).

TACT Web

Crea una interfaccia Web a TACT (vedi sopra).

TeCCON Browser (Windows)

TeCCON (Translation english Corpus CONcordancing tool) può essere prelevato dal sito inglese del Center for Translation Studies dell’UMIST. Software con interfaccia grafica semplice e intuitiva. La ricerca del termine richiesto, nella versione scaricabile dal sito, viene effettuata su un corpus di testi in lingua inglese presenti sul sito stesso (di conseguenza è necessario essere connessi alla Rete per utilizzare il software). Nel corpus sono compresi Inflight magazines, Newspapers, Biography e Fiction. La funzionalità del software scaricabile si limita alla creazione di un elenco dei luoghi in cui è stato reperito il termine ricercato con l’indicazione del file in cui il termine stesso compare. È compito dell’utente quello di trovare sul sito a quale testo corrisponde il file. È possibile impostare alcune opzioni di visualizzazione delle concordanze. Facendo Click su una delle occorrenze si può visualizzare il contesto.

T-LAB (Windows)

T-LAB è un software che consente l’estrazione, la comparazione e la mappatura dei contenuti presenti in testi di vario tipo: articoli di giornali, documenti aziendali, materiali scaricati da Internet, testi legislativi, libri, trascrizioni di interviste e discorsi, risposte a questionari con domande aperte.

Verbum (Windows)

Il programma “Verbum 2.0 – Analisi Testuale”, adatto per PC con Windows (3.1, 95 e 98), è un “data base testuale” o “text processor”, per l’analisi di testi di ogni genere. Esso funziona sotto DOS, interagisce con Windows e con Word, e consente, a partire da un testo dato, una facile realizzazione di indici, concordanze, ricerche contestuali, e alcune analisi statistiche, di leggibilità, di significatività delle parole e delle frasi; crea inoltre delle tabelle parole-frequenza esportabili nei più comuni programmi di statistica avanzata tipo SPAD oppure SPSS.

Il programma lavora secondo pre-codifiche e suddivisioni del testo impostate con un comune word processor tipo Word per Windows. Può essere d’ausilio allo studio critico della letteratura, ma l’impiego tipico è nell’elaborazione di questionari a risposte libere, di colloqui clinici, di sceneggiature cinematografiche e teatrali, nella “prova su strada” dei testi di facile lettura destinati alle scuole elementari, nell’auto-verifica del proprio stile di scrittura col word processor, e così via. Insieme al programma è fornito un manuale in formato Word con le istruzioni dettagliate per l’uso, ed alcuni file di esempio.

Scheda a cura dell’autore: Fernando La Greca

Segnala un nuovo sito, oppure correggi un indirizzo errato o non più attivo.