Nuovo ePub. “Giobbe Tuama & C.” di Augusto De Angelis

Home/Griffo, Podcast web/Nuovo ePub. “Giobbe Tuama & C.” di Augusto De Angelis

Nuovo ePub. “Giobbe Tuama & C.” di Augusto De Angelis

(voce di SopraPensiero)

Grazie ai volontari del Progetto Griffo è online (disponibile per il download gratuito) l’ePub Giobbe Tuama & C. di Augusto De Angelis.

Tre uomini, legati tra loro da un torbido passato, vengono uccisi a Milano in circostanze misteriose. Il commissario Carlo De Vincenzi dovrà ricorrere a metodi poco ortodossi per risolvere l’intricata vicenda.

Dall’incipit del libro:

Giobbe Tuama & C.L’uomo andava pei viali del giardino pubblico, interessandosi a tutto con placidità contemplativa.
Si fermava a guardare i cigni nel laghetto, il pellicano sull’erba, le scimmie nella gabbia, la foca a piatto sulla riva. I bimbi, che giravano a tondo; le bimbe che a passetti misurati avanzavano e cantavano, tenendosi per le manine: «Ecco l’ambasciatore col trallarillallero…». Non si curava affatto però degli uomini e delle donne sulle panchine, come se per lui non contassero che le anime innocenti – cigni, pellicano, scimmie, foca, bimbi – e anco gli alberi e l’erba dei prati, l’acqua e il giuoco del sole tra le fronde.
Ma tutti guardavano lui, che passava lentamente pei viali. Erano sguardi ironici, brevi sorrisi.

E i bimbi e i fanciulli mandavan franche risate e ammiccavano ed emettevano gridi repressi.
Un buffo tipo. Una maschera di carnevale. Uno spauracchio da notte di Natale.
Il cappello duro, a tese rotonde piatte, nero, lucido per la spazzola, era senza un grano di polvere. La giacca a coda, di taglio antico, di stoffa rigida e spessa, nera essa pure, appariva lustra ai gomiti e alle bordure filettate di saia. I pantaloni neri, troppo lunghi e troppo stretti, che ricadevano a mantice sulle scarpe, gli fasciavano le gambine sottili come quelle d’un uccello. E le scarpe a punta quadra, opache, a elastici, dovevano avere almeno 42 di numero o forse più, un numero che non si trova nelle botteghe.

2017-03-11T18:55:18+00:00 7 marzo 2017|Categories: Griffo, Podcast web|Tags: , |