Ecco l’audiolibro “Madame Bovary” di Flaubert

///Ecco l’audiolibro “Madame Bovary” di Flaubert
  • "La passeggiatina estiva" (1873). Olio su tela di Giovanni Boldini

In occasione dei 24 anni di Liber Liber siamo lieti di pubblicare l’audiolibro “Madame Bovary” di Gustave Flaubert, grazie alla voce di Cristiana Melli.

Ecco una presentazione dell’opera:

Madame Bovary è il primo romanzo di Gustave Flaubert. Appena pubblicato fu messo sotto inchiesta per “oltraggio alla morale”, ma grazie all’assoluzione del 7 febbraio 1857 potè essere distribuito e divenne in breve tempo un bestseller. Oggi è considerato uno dei primi e più riusciti esempi di romanzo realista.

In questo libro Flaubert, che era un perfezionista della scrittura e si faceva vanto di essere alla perenne ricerca “de le mot juste” (la parola giusta), raggiunge un livello straordinario nei dettagli e nell’elaborazione di raffinati schemi nascosti.

Il libro tratta dell’inconciliabilità di realtà e fantasia, della distanza incolmabile tra sogni e vita quotidiana. Tutto ruota intorno alla moglie di un modesto ufficiale sanitario, la signora Emma Bovary che, educata in convento, ha nutrito la propria immaginazione e sensibilità con numerose letture, e confida di realizzare i propri sogni romanzeschi attraverso il matrimonio.

Ben presto, però, Emma resterà delusa dalla noia e dalla vacuità della vita di provincia, e tenterà di sottrarvisi dandosi all’adulterio e vivendo al di sopra dei propri mezzi.

Le vicende narrate si ispirano a fatti realmente accaduti a una giovane donna, Delphine Delamare.

2018-11-28T18:14:15+00:0028 novembre 2018|Categories: Libro parlato|