Manuzio

//Manuzio

“Poesie” di Edgar Allan Poe

2017-12-03T17:24:53+00:00 28 novembre 2017|Categories: Manuzio, Podcast web|Tags: , |

(voce di SopraPensiero)

 

Se si esclude Il Corvo, tradotto due anni prima da Guido Menasci, è questa la prima traduzione italiana delle Poesie di Poe, fatta da Ulisse Ortensi in prosa con l’intento di mantenersi scrupolosamente fedele al testo, riproducendo l’ordine e la disposizione delle parole, «fino a cadere – scrive Ortensi nella prefazione – in durezza ed in dissonanza». (altro…)

“Specie e varietà e loro origine per mutazione” di Hugo De Vries

2017-11-28T01:41:21+00:00 23 novembre 2017|Categories: Manuzio, Podcast web|Tags: , |

(voce di SopraPensiero)

De Vries dedusse, probabilmente poco prima del ’900, dai suoi esperimenti di incrocio soprattutto su Oenothera lamarkiana la legge della segregazione indipendente dei caratteri ereditari (terza legge di Mendel), riscoprendo in questo modo i lavori che 35 anni prima aveva compiuto Gregor Mendel illustrando perfettamente il medesimo fenomeno. In questo modo il lavoro pionieristico dell’abate di Brno fu riportato alla luce, conosciuto, divulgato e ristudiato in tutto l’ambiente della scienza naturalistica. (altro…)

“La legge della vita” di Jack London

2017-11-23T11:50:42+00:00 22 novembre 2017|Categories: Manuzio, Podcast web|Tags: , |

(voce di SopraPensiero)

 

Raccolta di racconti che rappresentano l’apice delle qualità narrative dell’autore, ambientati nel terreno più congeniale alla sua ispirazione: il nord dell’Alaska. (altro…)

“Operi” di Domenico Tempio. Tomo I

2017-11-22T12:47:23+00:00 21 novembre 2017|Categories: Manuzio, Podcast web|Tags: , |

(voce di SopraPensiero)

 

In questo primo volume delle opere di Tempio emerge come la poesia di quest’autore nasca da un bisogno di giustizia e da un anelito forte di verità. Le condizioni politiche della Sicilia del XVIII secolo rendevano difficile e ardua la vita per i meno abbienti e ritardavano la conquista di una condizione più civile. Per questo la poesia satirica contribuisce al rinnovamento della società e la voce di poeta riformatore che Tempio innalza dalla Sicilia è pari a quella di Parini in Lombardia. (altro…)

“Del primato morale e civile degli italiani” di Vincenzo Gioberti

2017-11-21T11:37:26+00:00 16 novembre 2017|Categories: Manuzio, Podcast web|Tags: , |

(voce di SopraPensiero)

 

Scritto nel 1843, il Primato segue di qualche anno la Teorica del Soprannaturale e l’Introduzione allo studio della filosofia; il pensiero del Gioberti si svolge con coerenza attraverso queste tre opere. Il presupposto di base è che la storia civile degli uomini non può vedersi separata dalla storia religiosa: il cristianesimo, procedendo dalla rivelazione, è destinato a conquistare il genere umano. Primo passo diventa quindi obbligatoriamente la restaurazione dell’unità cattolica d’Europa. (altro…)