Edgar WallaceRichard Horatio Edgar Wallace (Greenwich, 1º aprile 1875 – Beverly Hills, 10 febbraio 1932) è stato uno scrittore, giornalista, drammaturgo e sceneggiatore britannico.

Assieme ad Arthur Conan Doyle e Agatha Christie è considerato un maestro della letteratura gialla e in particolare del poliziesco, il genere letterario che fiorì in Inghilterra e negli Stati Uniti nel primo quarto del Novecento.

La sua produzione è spesso paragonata a quella di altri autori molto prolifici, come Isaac Asimov. Si dice, secondo la testimonianza Sir Patrick Hastings che fu suo ospite, che scrisse il libro The Devil Man in un weekend.

Si dice che Wallace sia stato anche il primo scrittore di gialli britannico ad utilizzare come protagonisti dei normali poliziotti e non dei brillanti investigatori dilettanti.

Tuttavia i pochi “eroi” che sono comparsi in più romanzi tendono a non avere legami con libri della stessa serie, quindi non c’è continuità fra un episodio e quello seguente.

Oltre al ciclo de I giusti un’altra sua creazione fu Mr J.G. Reeder, detective dall’aspetto trascurabilissimo e apparentemente innocuo, ma dotato della capacità di prevedere e capire sempre quello che pensano o hanno pensato i suoi avversari grazie alla sua “mente criminale” posta fortunatamente al servizio della polizia.

Wallace ha scritto 175 romanzi, 24 drammi e numerosi articoli giornalistici. Oltre 160 film hanno preso spunto dalle sue storie. Inoltre è stato tra gli sceneggiatori del film King Kong del 1933.

Note biografiche tratte e riassunte da Wikipedia
https://it.wikipedia.org/wiki/Edgar_Wallace

Elenco opere (click sul titolo per il download gratuito)

  • Il duca nel sobborgo
    Romanzo
    Il duca di Montvillier, francese di nobile discendenza, e il suo amico George Hankey, divengono ricchi scoprendo una miniera d'argento a Los Madeges in Texas. Si trasferiscono in Kymott Crescent a Brockley, sobborgo di Londra, creando trambusto tra i vicini di casa, le donne, ex nemici e amici; si trovano costretti a fronteggiare imboscate, complotti e per farlo devono fondare perfino un giornale.
  • La porta dalle sette chiavi
    Romanzo
    Il ricchissimo Lord Selford decide di far costruire una cripta, la cui porta sia dotata di sette chiavi (una per ogni esecutore testamentario) per riporvi oltre alle sue membra anche il suo ingente patrimonio da consegnare al figlio solo al compimento del 25°compleanno.
 
autore:
Edgar Wallace
ordinamento:
Wallace, Edgar
elenco:
W