Temistocle Solera

///Temistocle Solera
Temistocle Solera 2018-01-24T16:53:21+00:00

Temistocle SoleraFiglio del patriota Antonio Solera, Temistocle Solera nacque a Ferrara nel 1815.

Dotato di un carattere piuttosto irrequieto, si cimentò, tra le altre cose, nella poesia, ma le sue prime prove ebbero scarso successo e la sua fama fu in seguito legata soprattutto alla successiva composizione di alcuni libretti d’opera musicati da Giuseppe Verdi, quali Nabucco, I Lombardi alla Prima Crociata e altri.

Per un periodo di tempo fu impresario teatrale in Spagna, dove riuscì a entrare in confidenza con la sovrana Isabella II.

Tornato in Italia divenne corriere segreto di Napoleone III, per il quale portò a termine delicati incarichi diplomatici, e di Cavour.

La sua carriera politica non si esaurì qui: fu infatti questore in diverse città italiane (tra cui Firenze e Palermo) e capo della polizia dello chedivé in Egitto.

Trasferitosi a Parigi, vi esercitò la professione del mercante d’arte.

Al di là degli “avventurosi” eventi che caratterizzarono la sua vita, c’è da dire che il Solera non abbandonò mai del tutto l’attività letteraria e infatti, oltre al mediocre esordio giovanile e alla composizione dei libretti già citati, negli anni scrisse per diversi compositori d’opera e fu egli stesso autore di pezzi teatrali.

Morì a Milano nel 1878.

Note biografiche a cura di Maria Agostinelli.

Elenco opere (click sul titolo per il download gratuito)

 
Autore:
Temistocle Solera
Ordinamento:
Solera, Temistocle
Elenco:
S