La Fantasia in Do maggiore Op. 17 è una composizione pianistica di Robert Schumann pubblicata nel 1839. Iniziato nel 1836 e completato nel 1838, è uno dei brani più noti del compositore, insieme a Kreisleriana e Kinderszenen, e fa parte dell’inventario di base della letteratura pianistica romantica. Lo dedicò a Franz Liszt, l’ammirato virtuoso che lo ringraziò anni dopo dedicandogli la sua grande Sonata in si minore.

Lo slancio visionario di questa fantasia pianistica e la potenza sostenuta in tutta la composizione ricordano la maestria architettonica di Ludwig van Beethoven, il cui ciclo canoro An die ferne Geliebte Schumann cita più volte nel primo movimento, mentre nel terzo movimento riprende un tema dell’Allegretto della Settima Sinfonia.

album:
Schumann. Fantasie, Op. 17 / Faschingsschwank aus Wien Op. 26 / Papillons Op. 2. Sviatoslav Richter

lista di esecuzione:

Formato M3U

formato MP3


formato OGG



album:
Schumann. Fantasie, Op. 17 / Faschingsschwank aus Wien Op. 26 / Papillons Op. 2. Sviatoslav Richter
titolo:
Fantasia in Do maggiore, Op. 17
titolo per ordinamento:
Fantasia in Do maggiore, Op. 17
descrizione breve:
Iniziato nel 1836 e completato nel 1838, è uno dei brani più noti del compositore, insieme a Kreisleriana e Kinderszenen, e fa parte dell'inventario di base della letteratura pianistica romantica.
autore:
artista:
  • Richter, Sviatoslav (ruolo: Pianista)
  • Schumann, Robert (ruolo: Compositore)
cura:
Marco Calvo, https://www.marcocalvo.it/
Dario Giannozzi
licenza:

data pubblicazione:
30 luglio 2019
etichetta:
EMI Classics
anno di pubblicazione opera di riferimento:
1961
genere:
Musica classica
opera elenco:
F
tipo registrazione:
In studio analogica
pubblicazione:
Dario Giannozzi
revisione:
Dario Giannozzi