Dall’incipit del libro:

Avevo varcato di poco i sedici anni, e mi trovavo tuttora nel Co llegio Carmignani di Firenze. Non ero però menomamente travagliata dal desi derio di uscirne. Le nostre maestre erano eccellenti; nella mia qualità d’anziana, e soprattutto grazie al mio carattere piuttosto imperioso, che nulla aveva domato fino allora, avevo acquist ato un grande ascendente sulle mie compagne. Il nome della mia famiglia, appartenente alla più antica nobiltà senese, contribuiva anch’esso a vestirmi di un certo prestigio agli occhi loro: mi riconoscevano, si può, dire, come la loro sovrana, e bastava che proteggessi una delle piccole, perchè co stei venisse rispettata generalmente e ben veduta. Un mattino stavamo tutte radunate nel giar dino dopo l’asciolvere, e io avevo appunto esercitato la mia influenza a fa vore di una nuova venuta, bambina di dodici anni, la cui figura piuttosto disgraziata e malaticcia aveva prevenute tutte le più ardite contro di lei.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

titolo:
Racconti
titolo per ordinamento:
Racconti
autore:
opera di riferimento:
“Racconti”, di Luisa Saredo; Contiene: Pia de' Monteroni; Un matrimonio di convenienza; Ricordi di un medico; Firenze : successori Le Monnier, 1878
licenza:

data pubblicazione:
27 gennaio 2007
opera elenco:
R
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
revisione:
Clelia Mussari, clelia.mussari@fastwebnet.it