Dall’incipit del libro:

— Saccaroa!…
Ma dove quel demonio di Sindhia ha raccolto tanti sciacalli? Sono due giorni che sbucano dalle foreste e dalle jungle per arrestarci, eppure ne abbiamo gettati a terra! Cinque elefanti, cinque mitragliatrici e cento carabine, se saranno ancora cento, poiché delle perdite ne abbiamo subite anche noi.
— Vogliono impedirci di giungere a Gauhati, signor Sandokan, per non lasciarci congiungere col signor Yanez, il Maharajah bianco, il vostro fratello d’oltre oceano.
— E tu credi, Kammamuri, che quei pezzenti saranno capaci di fermarci? Sai come ho chiamato la banda che io conduco in aiuto di Yanez? La colonna infernale. Oh, passerà anche attraverso a ventimila uomini! Hanno molto da imparare questi indiani dai malesi e dai dayaki. Non ne ho condotti con me che cento, ma scelti con estrema cura, cento vere tigri della Malesia, che quantunque siano in fondo maomettani, ad un mio ordine non esiterebbero a strappare la barba al gran Profeta se si presentasse dinanzi a loro.

Scarica gratis
ODTPDFvai a Yeerida

titolo:
La rivincita di Yanez
titolo per ordinamento:
rivincita di Yanez (La)
autore:
opera di riferimento:
La rivincita di Yanez / Emilio Salgari ; illustrazioni di Carlo Alberto Michelini. - Milano : Mursia, 1973. - 229 p., [4! c. di tav. : ill. ; 25 cm. - (I libri d'avventure di Emilio Salgari ; 19)
licenza:

data pubblicazione:
10 agosto 2013
opera elenco:
R
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Stefano D’Urso, stefano.durso@mclink.it
Mario Sciubba Caniglia, msciubbacaniglia@alice.it
pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Mario Sciubba Caniglia, msciubbacaniglia@alice.it