Nel giorno della domenica della santissima trinità, a 21. del mese di giugno, della natiuità del nostro Signore Giesu Christo 1559. Col nome di tutti quelli signori, & donne, che sono stati abbrusciati, & anco le condannaggioni de racconciliati

Dall’incipit del libro:

ESSENDOSI fatto un palco grande, & ben fabricato per l’effetto che si fece in la piazza maggiore di Valladolid, appresso la casa del Concistoro, & acconcia la stanza dove haveano da stare le persone Regali in la detta Casa, & altri Palchi, & stanze per li Conseglieri, Tribunali, Cavalieri, & altre persone di quella Corte, & Cancellaria della detta Terra, & di molti altri luochi del Regno,che qui concorsero, di maniera, che tutta la piazza, finestre, tetti, e strade stavano piene di gente per vedere l’atto. In quello mezzo uscirno di Palazzo innanzi le dieci hore la Serenissima Prencipessa, donna Giovanna Governatrice di questi Regni, & Don Carlo Prencipe di Spagna, accompagnati dall’Arcivescovo di S.Giacopo, il Contestabile d’Almirante di Castiglia, il Marchese d’Astorga, il Conte Miranda, il Marchese di Denica, il Mastro di Montesa, il Marchese Sarria, il Maggiordomo maggiore della Prencipessa, Don Garzia di Toledo, il Mastro di creanza del Prencipe, il Conte di Osorno, il Conte di Nieva, il Conte di Modica, il Conte di Saldagna, il Conte di Zibadeo, il Conte di Andrada, & molti altri Cavallieri, oltre quelli delle case di sue Altezze.

L’originale del testo è reperibile nel sito della “Biblioteca Virtual Miguel de Cervantes“.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

titolo:
Relatione dell'atto della fede, che si è celebrato dall'officio della santa inquisitione di Valladolid
sottotitolo:
Nel giorno della domenica della santissima trinità, a 21. del mese di giugno, della natiuità del nostro Signore Giesu Christo 1559. Col nome di tutti quelli signori, & donne, che sono stati abbrusciati, & anco le condannaggioni de racconciliati
titolo per ordinamento:
Relatione dell'atto della fede, che si è celebrato dall'officio della santa inquisitione di Valladolid
autore:
opera di riferimento:
Relatione dell'atto della fede, che si è celebrato dall'officio della santa inquisitione di Valladolid. Nel giorno della domenica della santissima trinità, a 21. del mese di giugno, della natiuità del nostro Signore Giesu Christo 1559. Col nome di tutti quelli signori, & donne, che sono stati abbrusciati, & anco le condannaggioni de racconciliati; In Bologna : per Alessandro Benacio, et compagni (Stampata in Bologna)
licenza:

data pubblicazione:
6 ottobre 2006
opera elenco:
R
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Roberto Derossi, derossir40@yahoo.it
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it