Dall’incipit del libro:

Gli svegliarini critici dei nostri giorni sono tanto scorbellati, che se l’autore d’un libro non ha la precauzione di spiegarsi un poco, su ciò che ha inteso di dire e di fare, va a rischio di sentirsene a dir delle belle.
Per prima questione s’affaccia quella della scuola o del genere. Che ormai le panzane romantiche «fra il didascalico e il rompiscatole» a situazioni in sospeso, a caratteri tirati a pomice, e a personaggi tirati pe’ capegli siano andate giù di moda e non piacciano più neppure ai ragazzi non ci sarà forse a negarlo altro barbassoro, fuorchè un professore famoso per un certo suo grido.
Dunque, se voi signori, che state per leggere siete di quelli che nei racconti dei fatti contemporanei amano i babau della sospensione romantica e si compiacciono di non tirare il fiato se non dopo d’essersi bene assicurati che il fratello del figlio, del nipote, della cognata, del protagonista è appunto il padre dello zio, del genero del cugino, dell’eroina, e vogliono che l’intreccio incominci, si complichi e si sciolga col finale trionfo di tutte quante le virtù e col suo bravo castigo di tutte quante le colpe, se voi, dico, avete di queste fisime felice notte.
Oggidì, mi duole il dirlo, tutto va a rovescio di quella conclusione, giacchè le virtù che trionfano e le colpe che si castigano sono cose lasciate tutte all’altro mondo.
Dunque realismo!

Realizzato in collaborazione con il Project Gutenberg (http://www.gutenberg.org/) tramite Distributed Proofreaders (http://www.pgdp.net/). Si ringrazia la Biblioteca Comunale Centrale di Milano per la collaborazione gentilmente prestata.

Scarica gratis
ODTPDF

titolo:
Nanà a Milano
titolo per ordinamento:
Nanà a Milano
autore:
opera di riferimento:
Nanà a Milano / per Cletto Arrighi - Milano : Ambrosoli, 1880 - VI, 330 p. ; 18 cm.
licenza:

data pubblicazione:
17 settembre 2003
opera elenco:
N
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Distributed proofreaders, http://www.pgdp.net/
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it