Dall’incipit del libro:

Novelle d’ambo i sessi / Alfredo Panzini
– Milano : Treves, stampa 1920 – VIII, 186 p. ; 17
cm.

Nel tardo autunno dell’anno 19.. il professor Fulai, appartenente allo Stato Maggiore dell’alta cultura, era alquanto preoccupato. Il signor Sigismondo Fulai era ancora un imponente uomo. La sua salute era regolare; i suoi denti erano regolari e sorridevano con grazia e sopportazione. La sua testa, benchè contenesse una biblioteca (un’altra biblioteca del pari ordinatissima esisteva in casa, primo piano nobile, verso giardino), incedeva eretta, con bel dondolamento. La sua voce era pacata e soave, la sua pelle era rasata, le sue scarpe scricchiolavano eleganti e sempre lucide per opera di Battista.

Il testo è presente in formato immagine sul sito The Internet Archive (http://www.archive.org/). Realizzato in collaborazione con il Project Gutenberg (http://www.gutenberg.org/) tramite Distributed Proofreaders (http://www.pgdp.net/).

Scarica gratis
ODTPDF

titolo:
Novelle d'ambo i sessi
titolo per ordinamento:
Novelle d'ambo i sessi
autore:
opera di riferimento:
Novelle d'ambo i sessi / Alfredo Panzini - Milano : Treves, stampa 1920 - VIII, 186 p. ; 17cm.
licenza:

data pubblicazione:
6 febbraio 2012
opera elenco:
N
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Distributed proofreaders, http://www.pgdp.net/
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it