Ciro riconosciuto

Ciro riconosciuto 2018-02-21T16:53:57+00:00

Dall’incipit del libro:

MAND.
Ma di’: non è quel bosco (con impazienza)
Della Media il confine?
ARPAL.
È quello.
MAND.
Il loco
Questo non è, dove alla dea triforme
Ogni anno Astiage ad immolar ritorna
Le vittime votive?
ARPAL.
Appunto.
MAND.
E scelto
Questo dì, questo loco
Non fu dal genitore al primo incontro
Del ritrovato Ciro?
ARPAL.
E ben, per questo
Che mi vuoi dir?
MAND.
Che voglio dirti? E dove
Questo Ciro s’asconde?
Che fa? perché non viene?
ARPAL.
Eh! principessa,
L’ore corron più lente
Che il materno desio. Sai che prescritta
Del tuo Ciro all’arrivo è l’ora istessa
Del sacrifizio. Alla notturna dea
Immolar non si vuole
Pria che il sol non tramonti; e or nasce il sole.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

Opera:
Ciro riconosciuto
Opera ordinamento:
Ciro riconosciuto
Autore:
Fonte:
"Tutte le opere" di Pietro Metastasio a cura di B. Brunelli, volume I Mondadori Milano, 1954
Cura:
B. Brunelli
Licenza:

Data:
26 novembre 2002
Opera elenco:
C
Soggetto BISAC:
FICTION / Classici
Affidabilità:
Affidabilità standard
Impaginazione:
Adriano Virgili, adrsad@tin.it
Pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Stefania Ronci, stefaniaronci@libero.it
Revisione:
Vittorio Bertolini, vittoriobertolini@inwind.it