Mandragola

Mandragola 2016-10-14T03:24:02+00:00

Controversa è la data di questa commedia in cinque atti, risalente, probabilmente, ai primi mesi del 1518. Controversa è anche la data della sua prima rappresentazione, forse da collocarsi durante il carnevale dello stesso anno. L’azione della Mandragola si svolge a Firenze nei primi anni del Cinquecento e descrive le vicende di un giovane innamorato alle prese con gli ostacoli che lo allontanano dalla donna amata.

Nonostante la ricchezza di topoi di ascendenza classica, provenzale e in generale appartenenti alla commedia tradizionale, la Mandragola deve la sua originalità alla strabiliante fisionomia dei personaggi.

Dall’incipit del libro:

Callimaco, Siro.

CALLIMACO Siro, non ti partire, i’ ti voglio un poco.
SIRO Eccomi.
CALLIMACO Io credo che tu ti maravigliassi assai della mia subita partita da Parigi; ed ora ti maravigli, sendo io stato qui già un mese sanza fare alcuna cosa.
SIRO Voi dite el vero.
CALLIMACO Se io non ti ho detto infino a qui quello che io ti dirò, non è stato per non mi fidare di te, ma per iudicare, che le cose che l’uomo vuole non si sappino, sia bene non le dire, se non forzato. Pertanto, pensando io di potere avere bisogno della opera tua, ti voglio dire el tutto.
SIRO Io vi sono servitore: e servi non debbono mai domandare e padroni d’alcuna cosa, né cercare alcuno loro fatto, ma quando per loro medesimi le dicano, debbono servirgli con fede; e cosí ho fatto e sono per fare io.

Scegli una edizione a pagamento per aiutarci
ePub AmazonePub iTunes
Scarica gratis
ePubPDFRTF + ZIPTXT + ZIPePub Yeerida

Opera:
Mandragola
Opera ordinamento:
Mandragola
Autore:
Fonte:
"Mandragola" a cura di Guido Davico Bonino Einaudi, Collezione di teatro, Torino 1964.
Licenza:
Creative Commons "Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale", http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/

Data:
20 giugno 1996
Opera elenco:
M
Soggetto BISAC:
FICTION / Classici
ISBN:
9788897313069
Affidabilità:
Affidabilità standard
Impaginazione:
Francesco Scalambrino, fscalam@mbox.vol.it
Pubblicazione:
Alberto Barberi
Revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it