Dall’incipit del libro:

È detto comune che il giudizio dei contemporanei intorno al valore di quegli uomini che si innalzano per ingegno, per virtù o per azioni generose sul livello medio della loro epoca, e che talora l’avanzano e precedono di gran lunga, debba peccare per parzialità di passioni e per insufficienza di criterii. Certo, manca spesso a tale giudizio quella speciale rigidità e quasi freddezza, che la storia dei progressi e delle scoperte dello spirito umano deve imporre a sé medesima per non restar vinta dall’entusiasmo e sopraffatta dalla venerazione. Ma oggi, in tanto sviluppo della critica, in tanta luce che inonda ogni più remota piega del nostro vivere civile, oggi specialmente la rapidità e molteplicità delle nostre vittorie sulla natura provoca pure un più rapido e numeroso avvicendarsi di dottrine e di persone nell’agone tumultuoso della civiltà umana; e i nostri giudizii sugli uomini di pensiero e di azione si risentono di questa fretta e di questa, dirò così, agevolezza generale nel progredire. Oggi è più difficile che una distinta individualità resti ignorata o nascosta, come avveniva per il passato; chè, se vi hanno uomini il cui nome non sopravvive alle loro opere, altri pure ne vediamo di quando in quando, la grandezza dei quali, già riconosciuta da tutti durante la vita, appare anche più evidente quando si abbia l’immensa sventura di perderli. E di questi fu il Darwin. Da circa ventidue anni il nome di Carlo Darwin era divenuto così familiare a quanti si interessano alle più elevate e nobili questioni poste a se stessa dalla coscienza umana, che ora la sua morte ha avuto un effetto solo: quello di far conoscere nello scienziato l’uomo e di spiegarne l’opera e l’influenza immensa per il carattere superiore della individualità psichica.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

titolo:
Carlo Darwin
titolo per ordinamento:
Carlo Darwin
autore:
opera di riferimento:
L'anno di Darwin : problemi di un centenario / Kohn ... et al.! ; a cura di Walter Tega ; in appendice: Commemorazione di Carlo Darwin, di Giovanni Canestrini; Carlo Darwin, di Giovanni Morselli. - Parma! : Pratiche, 1985!. - 183 p. ; 18 cm. I. – (Labirinti ; 4)
licenza:

data pubblicazione:
10 aprile 2008
opera elenco:
C
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Paolo Alberti, paoloalberti@iol.it
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
Edda Valsecchi, melysenda@alice.it