Walter Kollo

///Walter Kollo
Walter Kollo2018-12-05T15:40:55+00:00

Walter KolloWalter Elimar Kollo (vero nome Walter Elimar Kollodzieyski), nato il 28 gennaio 1878 a Neidenburg, Prussia orientale e morto il 30 settembre 1940 a Berlino, è stato un compositore tedesco.

Scrisse principalmente operette e brani di musica leggera.

Figlio di un mercante, fu chiamato per la prima volta a rilevare l’attività del padre, ma, incoraggiato dalla madre, poté dedicarsi allo studio della musica presso le accademie musicali di Sondershausen e Königsberg. Divenne direttore d’orchestra in un teatro a Königsberg, prima di stabilirsi a Berlino nel 1899.

Nel 1910, con Willy Bredschneider, compose il suo primo grande successo, un vaudeville, Große Rosinen, creato la vigilia di Capodanno del 1911. Prolifico, continuò a comporre musical, farse e operette, tra cui Wie einst im Mai (1913), Der Juxbaron (1916), Drei Schachteln (1917) e Die Frau ohne Kuß (1924).

Kollo è anche conosciuto come compositore di riviste e film sonori. Nel 1915 fu uno dei fondatori della Gesellschaft für musikalische Aufführungs- und mechanische Vervielfältigungsrechte (GEMA). In seguito, fece varie tournée di successo dirigendo le proprie opere.

Insieme a Jean Gilbert e Paul Lincke, Walter Kollo è stato uno dei più illustri rappresentanti dell’operetta berlinese.

Anche suo figlio Willi Kollo divenne un compositore di musica leggera , mentre suo nipote fu il famoso tenore wagneriano René Kollo.

Note biografiche tratte (e riassunte) da Wikipedia
https://fr.wikipedia.org/wiki/Walter_Kollo

Elenco opere (click sul titolo per il download gratuito)

 
autore:
Walter Kollo
ordinamento:
Kollo, Walter
elenco:
K
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui a utilizzare questo sito, assumiamo che tu ne sia felice. OK