Dall’incipit del libro:

Un caso dei più fortuiti mi mette sott’occhi un giornale che non conoscevo e il nome di uno scrittore che ammiravo, il quale ha la pazienza di occuparsi di noi. Di noi, ahimè…. perchè anch’io ho la disgrazia di avviarmi con la reproba schiera verso la via della perdizione. Io sono una donna che scrive! e che legge anche! e, quel che è peggio, che medita su quello che ha letto, quando c’è di che meditare, come in quell’articolo che era il vostro signor Sormani, nella Vita moderna, uno scritto fiero, forte, adamantino.

Il testo è tratto da una copia in formato immagine presente sul sito The Internet Archive (http://www.archive.org/). Realizzato in collaborazione con il Project Gutenberg (http://www.gutenberg.org/) tramite Distributed Proofreaders (http://www.pgdp.net/).

Scarica gratis
ODTPDF

titolo:
Dal mio verziere
titolo per ordinamento:
Dal mio verziere
autore:
opera di riferimento:
Dal mio verziere : saggi di polemica e di critica / Jolanda - 3. ed - Rocca S. Casiano : Licino Cappelli, 1910 - 257 p. ; 20 cm
licenza:

data pubblicazione:
13 luglio 2011
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Distributed proofreaders, http://www.pgdp.net/
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it