Lettere d’amore

////Lettere d’amore
Lettere d’amore 2017-05-23T14:52:42+00:00

Lettere d’amore di Guido Gozzano e Amalia Guglielminetti.

Dall’incipit del libro:

Cortese Avvocato,
ieri sera ho ritrovato fra le pagine del suo libro un poco di quella fraternità spirituale che la sua offerta mi rivela. Il rimpianto di ciò che fu, e l’ansia di ciò che non è ancora, e il sottile tormento del dubbio, e l’ebrezza folle del sogno, tutte le cose belle e perfide di cui noi poeti si vive e ci s’avvelena.
Non ho ancora assaporato le squisitezze dell’arte, solo ho sfiorato l’essenza, l’anima della sua poesia: un’anima un poco amara, un poco inferma.
Non ho ancora assaporato le squisitezze dell’arte, solo ho sfiorato l’essenza, l’anima della sua poesia: un’anima un poco amara, un poco inferma. Spero che la sua fraternità non sarà più tanto silenziosa, ch’essa vorrà esprimersi in modo più diretto.

Cordialmente

 

Scegli una edizione a pagamento per aiutarci
ePub AmazonePub iTunes
Scarica gratis
ePubODTPDF

Opera:
Lettere d'amore
Opera ordinamento:
Lettere d'amore
Autore:
Fonte:
Lettere d'amore / di Guido Gozzano e Amalia Guglielminetti ; prefazione e note di Spartaco Asciamprener. - Milano : Garzanti, stampa 1951. – 174 p., [8] p. di tav. : ill. ; 21 cm..
Cura:
Asciamprener, Spartaco
Licenza:
Creative Commons "Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale", http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/

Data:
1 gennaio 2012
Opera elenco:
L
Soggetto BISAC:
FICTION / Classici
ISBN:
9788897313205
Affidabilità:
Affidabilità standard
Impaginazione:
Marco Calvo, http://www.marcocalvo.it/
Pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
Revisione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it