Dall’incipit del libro:

Piumadoro era orfana e viveva col nonno nella capanna del bosco. Il nonno era carbonaio ed essa lo aiutava nel raccattar fascine e nel far carbone. La bimba cresceva buona, amata dalle amiche e dalle vecchiette degli altri casolari, e bella, bella come una regina.
Un giorno di primavera vide sui garofani della sua finestra una farfalla candida e la chiuse tra le dita.

— Lasciami andare, per pietà!…
Piumadoro la lasciò andare.
— Grazie, bella bambina; come ti chiami?
— Piumadoro.
— Io mi chiamo Pieride del Biancospino. Vado a disporre i miei bruchi in terra lontana. Un giorno forse ti ricompenserò.
E la farfalla volò via.

Scarica gratis
ODTPDFvai a Yeeridavai all'audiolibro

titolo:
La danza degli gnomi e altre fiabe
titolo per ordinamento:
danza degli gnomi e altre fiabe (La)
descrizione breve:
Raccolta di fiabe scritte da Guido Gozzano per il "Corriere dei Piccoli"
autore:
opera di riferimento:
La danza degli gnomi e altre fiabe / Guido Gozzano ; illustrazioni di Umberto Brunelleschi ... et al.! dalle prime edizioni delle fiabe. - Milano : Opportunity book, 1995. - 120 p. : ill. ; 21 cm. - (La biblioteca ideale tascabile ; 59).
cura:
Raccolta di fiabe scritte da Guido Gozzano per il "Corriere dei Piccoli"
licenza:

data pubblicazione:
16 giugno 2013
opera elenco:
D
ISBN opera di riferimento:
88-8111-129-2
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Stefano D'Urso
Catia Righi
pubblicazione:
Catia Righi
revisione:
Stefano D'Urso