Notizie inedite sulla vita di Giuseppe Garibaldi

Realizzato in collaborazione con il Project Gutenberg (http://www.gutenberg.org/) tramite Distributed Proofreaders (http://www.pgdp.net/).

Dall’incipit del libro:

Sulla fine dell’agosto 1849 il futuro Capitano dei Mille si aggirava profugo e senza guida per l’Appennino toscano. Era uscito da Roma la sera del 2 luglio, seguìto da 3000 dei suoi, cui aveva promesso per ricompensa fame, sete, marcie, battaglie e morte. Voleva ultimo ripiegare la gloriosa bandiera, e sperava che la presenza delle sue armi rinfocolasse nei popoli toscani i sensi di libertà testè compressi dall’invasione straniera. E seppe colla sua maravigliosa abilità di condottiero uscire dalle strette di quattro eserciti che lo inseguivano, confonderli tutti colle sue mosse ardite, colle sue contromosse inopinate, trovarsi una via di uscita di mezzo a quel cerchio di ferro. Ma non ebbe dai popoli l’appoggio sperato, e si ridusse sul territorio di San Marino, dove, ripugnante di patteggiare collo straniero, sciolta prima la sua colonna, eludeva anche una volta la caccia spietata, e fuggiva di mano ai suoi persecutori per comparire la sera stessa del 1° agosto a Cesenatico con 200 dei più fidi che non vollero a nessun costo lasciarlo, e con essi impadronitosi di tredici barche peschereccie, salpava per Venezia, ultimo propugnacolo della vita italiana.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

titolo:
Dal Molino di Cerbaia a Cala Martina
sottotitolo:
Notizie inedite sulla vita di Giuseppe Garibaldi
titolo per ordinamento:
Dal Molino di Cerbaia a Cala Martina
autore:
opera di riferimento:
Dal Molino di Cerbaia a Cala Martina : notizie inedite sulla vita di Giuseppe Garibaldi - Firenze : pei tipi di Salvatore Landi, 1889 - XVI, 154 p., [1] c. di tav. : ritr. ; 17 cm
licenza:

data pubblicazione:
5 ottobre 2008
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Distributed proofreaders, http://www.pgdp.net/
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
dr. J. Iccapot, J.Iccapot@gmail.com
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it