Dall’incipit del libro:

BETTA: Sior Anzola! Patrona.
ANGIOLA: Patrona, siora Betta.
BETTA: Cossa se fa?
ANGIOLA: Da vecchia.
BETTA: Cara quella vecchietta!
Son passada de qua; ve vegno a saludar.
ANGIOLA: M’avè fatto finezza a vegnirme a trovar.
Stago qua sempre sola.
BETTA: Mo perché, cara fia?
ANGIOLA: Mi no me stufo mai de star in casa mia;
Mai che me vegna voggia d’andar in nissun logo.
BETTA: Mi vago qualche volta, co se sol dir, per fogo,
A far i fatti mii, a spender, a comprar.
Da omeni e da donne, fia mia, bisogna far.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIPvai a Yeerida

titolo:
Le donne di casa soa
titolo per ordinamento:
donne di casa soa (Le)
autore:
opera di riferimento:
"I capolavori" di Carlo Goldoni, a cura di Giovanni Antonucci, Grandi Tascabili Economici Newton, Newton Compton Editori, 1992.
cura:
Giovanni Antonucci
licenza:

data pubblicazione:
5 ottobre 2002
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
pubblicazione:
Marco Calvo, http://www.mclink.it/personal/MC3363/
revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it