Dall’incipit del libro:

COST. Eppure ancora non istò bene. (guardandosi nello specchio alla tavoletta)
MAR. Che dice mai, signora padrona? Sta tanto bene, che pare una principessa.
COST. Non vedi che da questa parte i capelli sono meglio arricciati che da quest’altra?
MAR. Io non ci conosco questa gran differenza.
COST. Ci mancherebbe poco, che non mi rimettessi le mani in testa un’altra volta, e non ti facessi ricominciare da capo.
MAR. L’abbiamo fatto due volte, si potrebbe fare la terza.
COST. Sì signora, e la terza, e la quarta, e la quinta, e quante volte mi pare e piace. Mi preme di comparire, e quando una donna non ha la testa acconciata bene, può avere intorno tutto quello che vuole, non comparisce.
MAR. E poi sarà capace di mettersi la bautta in testa e rovinarsi tutta l’acconciatura.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIPvai a Yeerida

titolo:
Le donne di buon umore
titolo per ordinamento:
donne di buon umore (Le)
autore:
opera di riferimento:
"Tutte le opere" di Carlo Goldoni; a cura di Giuseppe Ortolani; volume sesto, seconda edizione; collezione: I classici Mondadori; A. Mondadori editore; Milano, 1955
cura:
Giuseppe Ortolani
licenza:

data pubblicazione:
5 settembre 2005
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Alberto Barberi, collaborare@liberliber.it
revisione:
Vittorio Bertolini, vittoriobertolini@inwind.it