La donna di governo

////La donna di governo
La donna di governo 2017-07-25T14:57:16+00:00

Dall’incipit del libro:

Il soggetto principale della presente Commedia è appunto tale, qual lo volevano i nostri antichi, cioè mezzanamente vizioso. Ma ho detto male. I nostri antichi lo cercavano anzi intieramente vizioso, e i saggi moderni lo soffrono mezzanamente.
Non istarò a ripetere quel che più volte ho detto intorno al naturale mio abborrimento per li soggetti scostumati e pericolosi. S’io fossi imprudente a segno di compiacermene, la pubblica onestà e la santa provvidenza de’ Magistrati porrebbero freno all’incauta licenza, e detto sia a gloria de’ Comici de’ nostri tempi, non ci sarebbe alcun recitante, che esporsi volesse a sostenere un tristo carattere.
Eppure anche i tristi caratteri s’hanno da far conoscere sulla Scena, per rimproverarli, per opprimerli, per isvergognarli. L’arte insegna in tal caso a moderarne l’aspetto, a estendersi fin dove la modestia il permette, e lasciar campo all’uditore di concepire il di più, che non apparisce sul palco e che l’Autore ritiene nella penna per onestà e per dovere. Si trovano delle Donne pur troppo, che costrette dallo stato loro a vivere del pane altrui, se ne abusano malamente, e guadagnando l’animo del Padrone, lo conducono dove l’ambizione o il mal costume le porta.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIPePub Yeerida

Opera:
La donna di governo
Opera ordinamento:
donna di governo (La)
Descrizione breve:
La presente Commedia, di cinque Atti in Versi Martelliani, fu per la prima volta rappresentata in Venezia nell'Autunno dell'Anno 1758.
Autore:
Fonte:
"Tutte le opere", di Carlo Goldoni; a cura di Giuseppe Ortolani; volume settimo, seconda edizione; collezione: I classici Mondadori; A. Mondadori editore; Milano, 1955
Cura:
Giuseppe Ortolani
Licenza:
Creative Commons "Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale", http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/4.0/

Data:
8 gennaio 2006
Opera elenco:
D
Soggetto BISAC:
FICTION / Classici
Affidabilità:
Affidabilità standard
Impaginazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Alberto Barberi, collaborare@liberliber.it
Revisione:
Vittorio Bertolini, vittoriobertolini@inwind.it