Walter Fillak

///Walter Fillak
Walter Fillak 2017-10-04T13:09:35+00:00

Walter FillakWalter Fillak (Torino, 10 giugno 1920 – Cuorgnè, 5 febbraio 1945) è stato un partigiano italiano, comunista convinto è morto per impiccagione per l’opposizione al regime fascista.

Compagno di Giorgio Issel, che come lui diverrà partigiano e uomo di punta della Resistenza italiana, studiò al Liceo scientifico Gian Domenico Cassini di Genova.

Espulso per motivi politici, completò gli studi privatamente. All’università conobbe Giacomo Buranello, assieme al quale nel 1942 sarebbe stato arrestato e deferito al Tribunale Speciale Fascista.

Tornato in libertà nel 1943, entrò nei Gap genovesi col nome di battaglia di Gennaio. In seguito fu commissario politico della III Brigata Garibaldi Liguria.

Questa formazione partigiana si disperse dopo un furioso combattimento con la Wehrmacht. Gennaio raggiunse la Val d’Aosta, dove cambiò il nome di battaglia con quello di Martin. Nella Vallée comandò la LXXVI Brigata Garibaldi, partecipando e dirigendo numerosi scontri contro l’esercito tedesco e i fascisti della Repubblica Sociale Italiana operanti a nord del Canavese e del Biellese.

Una spiata nei pressi di Ivrea portò all’arresto di Fillak e dell’intero comando partigiano nella frazione Lace del comune di Donato Biellese, salvo il vicecomandante Diego Prella. La mattina dell’esecuzione successe un imprevisto, la corda si spezzò durante l’impiccagione.

I nazisti non ebbero tuttavia pietà e, procuratisi una nuova corda, portarono a termine l’esecuzione.

Note biografiche tratte e riassunte da Wikipedia
https://it.wikipedia.org/wiki/Walter_Fillak

Elenco opere (click sul titolo per il download gratuito)

 
Autore:
Walter Fillak
Ordinamento:
Fillak, Walter
Elenco:
F