Le Grazie

Le Grazie2017-09-27T14:07:10+00:00

Dall’incipit del libro:

VENERE

Cantando, o Grazie, degli eterei pregi
di che il cielo v’adorna, e della gioia
che vereconde voi date alla terra,
belle vergini! a voi chieggo l’arcana
armonïosa melodia pittrice
della vostra beltà; sì che all’Italia
afflitta di regali ire straniere
voli improvviso a rallegrarla il carme.
Nella convalle fra gli aerei poggi
di Bellosguardo, ov’io cinta d’un fonte
limpido fra le quete ombre di mille
giovinetti cipressi alle tre Dive
l’ara innalzo, e un fatidico laureto
in cui men verde serpeggia la vite
la protegge di tempio, al vago rito
vieni, o Canova, e agl’inni.

Scarica gratis
HTMLHTML + ZIPPDFRTF + ZIPTXT + ZIPePub Yeerida

Opera:
Le Grazie
Opera ordinamento:
Grazie (Le)
Autore:
Fonte:
Opere di Ugo Foscolo a cura di Mario Puppo, IV edizione Milano : Mursia, 1967
Cura:
Mario Puppo
Licenza:

Data:
4 agosto 1998
Opera elenco:
G
Soggetto BISAC:
FICTION / Classici
Affidabilità:
Affidabilità standard
Impaginazione:
Milena Alpi
Domenico Eleni, deleni@biemmepi.inet.it
Pubblicazione:
Alberto Barberi
Revisione:
Milena Alpi
Domenico Eleni, deleni@biemmepi.inet.it
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui a utilizzare questo sito, assumiamo che tu ne sia felice. OK