Epoca di composizione: settembre 1840
Registrazione: Città del Messico, Palacio de Bellas Artes, 12 luglio 1949

La Favorite, in italiano La Favorita, è un grand opéra in quattro atti di Gaetano Donizetti.

Debuttò all’Opera per l’Académie Royale de Musique di Parigi il 2 dicembre 1840, su libretto di Alphonse Royer e Gustave Vaëz.

Nel regno di Castiglia, 1340

Nel convento dei frati di Santiago de Compostela, padre Balthazar nota il novizio Fernand assorto nei suoi pensieri. Fernand gli rivela che è innamorato di una donna di cui non conosce né il nome né la condizione, e decide di abbandonare il convento per trovare la ragazza. Il padre lo avverte delle insidie della vita mondana. Intanto, sull’isola di Leon, Inez e le sue amiche attendono il battello che conduce Fernand alla bella sconosciuta. Fernand la trova: è Leonor, che gli dice di amarlo, ma non potrà mai essere sua sposa. Inez, intanto, avvisa i due che sta arrivando il re. Fernand, ingenuamente, crede che la donna sia corteggiata dal re Alphonse XI di Castiglia, anche se egli è sposato. Per compiacerla, e ascoltando un suo consiglio, decide di seguire la carriera militare.

Nei giardini d’Alcazar, Alphonse commenta con Don Gaspar la vittoria sugli infedeli, dove si è distinto il giovane Fernand. Anche se deve ricevere un messo dal papa, Alphonse riceve la sua amante Leonor, con cui da tempo ha una relazione. Leonor si ribella, stanca della sua relazione col re, e lo avvisa di non fare azioni sconsiderate, visto che Alphonse, per amor suo, decide di ripudiare la moglie. Durante la festa che il re ha organizzato per Leonore, Alphonse scopre che Fernand ama la bella, e la Favorita rivela che ella è innamorata di un giovane di cui non rivela il nome. Irrompe Balthazar, messo del papa, che minaccia il re, maledice Leonore, e consegna la bolla papale contenente la scomunica per Alphonse.

Alphonse, scoperto che Fernand ama Leonor, decide di farli sposare, per rappacificarsi con la Chiesa. Leonor rimane interdetta, ma decide di confessare a Fernand il passato, e manda Inez a cercarlo. La povera Inez, però, viene arrestata da don Gaspar. Il re nomina Fernand marchese, e viene celebrato il matrimonio dei giovani. Improvvisamente arriva Balthazar, e il giovane capisce che ha sposato l’amante del re, e lancia ingiurie su Alphonse e Leonor, spezza la spada ai piedi del re, ed esce con il padre Balthazar.

Nel convento di san Giacomo, i monaci stanno scavando le loro tombe. Fernand ricorda l’amata Leonor, sul procinto di prendere i voti (Favorita del re… spirito gentil ne’ sogni miei). Proprio Leonor compare, spossata dal dolore e in fin di vita, e chiede perdono a Fernand pregando nella cappella. Subito dopo essere stato ordinato, Fernand incontra Leonor e si sconvolge. Leonor si dichiara innocente, e muore ottenendo il perdono dell’amato.

Note biografiche tratte e riassunte da Wikipedia
https://it.wikipedia.org/wiki/La_Favorita

album:
DONIZETTI. LA FAVORITA

lista di esecuzione:

Formato M3U

formato MP3


formato OGG



album:
DONIZETTI. LA FAVORITA
titolo:
La Favorita
titolo per ordinamento:
Favorita (La)
descrizione breve:
Nel convento dei frati di Santiago de Compostela, padre Balthazar nota il novizio Fernand assorto nei suoi pensieri. Fernand gli rivela che è innamorato di una donna di cui non conosce né il nome né la condizione, e decide di abbandonare il convento per trovare la ragazza.
autore:
opera di riferimento:
La Favorite
artista:
  • Cellini, Renato (ruolo: Direttore)
  • Coro del Palacio de las Bellas Artes de México (ruoulo: Coro)
  • di Stefano, Giuseppe (ruoklo: Tenore; Fernando)
  • Donizetti, Gaetano (ruolo: Compositore)
  • Jannetti, Francesco (ruolo: Traduttore del libretto)
  • Mascherini, Enzo (ruolo: Baritono; Alfonso XI)
  • Orquesta del Palacio de Bellas Artes de México (ruolo: Orchestra)
  • Rodríguez, Rosalía (ruolo: Soprano; Ines, confidente di Leonora)
  • Siepi, Cesare (ruolo: Basso; Baldassarre, Superiore del convento di san Giacomo di Compostella)
  • Simionato, Giulietta (ruolo: Mezzosoprano; Leonora di Gusman)
  • Tartolero, Francisco (ruolo: Tenore; Don Gasparo, ufficiale del re)
cura:
Marco Calvo, https://www.marcocalvo.it/
Dario Giannozzi
licenza:

data pubblicazione:
20 novembre 2018
etichetta:
SRO
anno di pubblicazione opera di riferimento:
1949
genere:
Opera lirica
opera elenco:
F
tipo registrazione:
In studio analogica
pubblicazione:
Dario Giannozzi
revisione:
Dario Giannozzi