In complemento all'edizione italiana del corso elementare di zoologia del signor Milne Edwards

Dall’incipit del libro:

Gli animali hanno la facoltà di rigenerare alcune porzioni de’ loro tessuti: anzi perfino alcune parti de’ loro organi. Questa facoltà, limitata ne’ quadrupedi e negli uccelli alle sole produzioni epiteliche, o cornee, va guadagnando col discendere alle classi inferiori; e già vediamo le lucerte riprodurre la coda: le salamandre ripristinar le zampe amputate (Spallanzani); gli aracnidi ed i crostacei le antenne e le gambe. Se le attinie sono convenientemente divise in due o tre parti, ciascuna di queste ha la proprietà di riprodurre il mancante; e così risultano due o tre individui da un solo. Un modo analogo anche naturale di propagazione fu indicato da Bonnet nel lombrico di terra, da O. Müller nelle najadi ed in altri vermi; ma, come verrà forse occasione di osservare in seguito, meglio studiato il fenomeno, l’analogia non va in questi casi oltre l’apparenza superficiale.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

titolo:
Delle funzioni riproduttive negli animali
sottotitolo:
In complemento all'edizione italiana del corso elementare di zoologia del signor Milne Edwards
titolo per ordinamento:
Delle funzioni riproduttive negli animali
autore:
opera di riferimento:
Delle funzioni riproduttive negli animali in complemento all'edizione italiana del corso elementare di zoologia del signor Milne Edwards / per F. De Filippi. - Milano : tip. Vallardi, 1850. - 62 p. : ill. ; 19 cm
licenza:

data pubblicazione:
8 febbraio 2008
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
revisione:
Paolo Alberti, paoloalberti@iol.it