Dall’incipit del libro:

Oltre la porta e un corridoio lungo, stretto, montante e ammattonato si riusciva in un cortile lastricato a pietre ineguali, largo due volte e mezzo il fazzoletto disteso del mio rettore di seminario, dove, già da due mesi, aveva lasciata la soprana per venire a Milano in cerca d’un impiego comechessia. Al di là del cortile, che diremo nobile, segue un androne quasi buio, sotto il quale si inerpica la scaletta, e più in là ancora un altro cortile rustico, ripostiglio delle tinozze, delle scale, dei pennelli e delle scope del signor Pietro Manganelli, imbiancatore, che mette in opera anche campanelli.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIPvai a Yeerida

titolo:
Due anime in un corpo
titolo per ordinamento:
Due anime in un corpo
autore:
opera di riferimento:
Tutte le opere narrative e le prose cadenzate / di E. De Marchi; a cura di Giovanni Titta Rosa e Emilio Guicciardi. - Milano: Mursia. - v.; 20 cm. - [Vol. 2]: Romanzi, racconti e novelle; Milanin Milanon / a cura di Emilio Guicciardi. - 2. ed. - 1963. - p. 71-187
cura:
Emilio Guicciardi e Giovanni Titta Rosa
licenza:

data pubblicazione:
4 febbraio 2008
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Vittorio Volpi, volpi@galactica.it
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
Edda Valsecchi, melysenda@alice.it