Il testo è tratto da una copia in formato immagine presente sul sito books.google.it.

Dall’incipit del libro:

Dopo ch’io sono in Italia mi cadono giornalmente sotto gli occhi scritti pieni di errori, e d’inconseguenze dettati unicamente dallo spirito di partito; questi secondo me sono il termometro della barbarie della Nazione.
Il mio Padrone di casa pieno di zelo sperando di acquistare un proselita mi presentò pochi giorni addietro la relazione della conversione, e del Battesimo di un tale Moisè Levi Rabbino di Germania scritta da lui medesimo; io te l’accludo perchè tu possa valutare giustamente le mie riflessioni. La lettura di questo foglio indipendentemente da ogni altra cognizione serve a far sentire la falsità della relazione, e l’ignoranza dell’estensore.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

titolo:
Il difensore degli Ebrei
titolo per ordinamento:
difensore degli Ebrei (Il)
autore:
opera di riferimento:
"Il difensore degli Ebrei o sia lettera d'Isacco Levi ebreo al Signore Du Fresne mercante in Smirne contenente delle riflessioni su' la relazione della conversione, e del battesimo di Gio. Giuseppe Keideck" Londra, 1784
licenza:

data pubblicazione:
18 febbraio 2008
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Roberto Derossi, derossir@activenetwork.it
pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
revisione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it