La desinenza in A2017-10-18T15:24:37+00:00

Dall’incipit del libro:

Margine alla «Desinenza in A»

¿Da qual caminetto di letterato o banco di drogherìa, da qual latrina di gazzettiere o biblioteca in saccheggio bonghiano, hai tù, mio temerario editore, saputo salvarmi questa copia rarìssima della prima edizione della «Desinenza in A», che t’intestasti a ristampare?
¡Vedi quanto è làcera e unta! ¡quanto è macchiata e scorbiata!
Nelle sue pàgine, come in suola alpinìstica irta di chiodi, scorgi e fiuti la traccia del lunghìssimo giro che ha fatto per ritornare a mè. Serba essa il meretricio profumo del boudoir della dama e il tanfo carcerario della caserma; e cèneri dell’ozio elegante (la sigaretta) e il pelime del dotto.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

titolo:
La desinenza in A
titolo per ordinamento:
desinenza in A (La)
autore:
opera di riferimento:
"La desinenza in A", di Carlo Dossi, Garzanti 1981
licenza:

data pubblicazione:
24 novembre 1999
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Marina De Stasio, Marina_De_Stasio@rcm.inet.it
Clelia Mussari, clely@tiscalinet.it
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
pubblicazione:
Alberto Barberi
revisione:
Marina De Stasio, Marina_De_Stasio@rcm.inet.it
Clelia Mussari, clely@tiscalinet.it
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui a utilizzare questo sito, assumiamo che tu ne sia felice. OK