Romanzo

Viene rinvenuto un canotto con una pozza di sangue sul fondo e alcuni oggetti appartenenti a Paulette Garat, ma di lei non c’è alcuna traccia e la polizia teme che sia stata uccisa dall’amante. Per il commissario De Vincenzi inizia una complicata inchiesta tra spie, giochi d’azzardo e amori impossibili.

Dall’incipit del libro:

A De Vincenzi non era mai capitato nulla di simile.
Da sette ore stava interrogando quell’uomo. Sette ore di un interrogatorio serrato e martoriante, come l’anello d’una garrotta. Ogni quarto d’ora lui dava una girata alla vite, l’anello si stringeva e l’uomo boccheggiava. Ma non sapeva dir altro che: «Perché l’avrei uccisa?».
E sopportava la tortura con una forza di resistenza, che appariva, più che sovrumana, inumana.
Inumano, del resto, quell’uomo aveva da essere, infatti. Fuori della vita comune, con un’altra sensibilità, una diversa reazione alla sofferenza, una rassegnazione stoica, da dare i brividi.
Anche d’un’altra razza, d’un’altra materia.
Fra i due, chi stava per dare il crollo, da un istante all’altro, era De Vincenzi.
In quella stanza angusta, squallida, illuminata dalla lampada del tavolo, che mandava tutta la sua luce abbagliante addosso all’uomo, si cominciava a soffocare. Nella penombra del paralume, abbassato dalla sua parte, il commissario doveva essere livido. Ogni tanto si passava due dita dentro il colletto, per quanto portasse una camicia floscia e il colletto fosse largo. Il garrottato era lui!

Scegli una edizione a pagamento per aiutarci
url ePub Amazon (prezzo A)url ePub iTunes (prezzo A)
Scarica gratis
ePubODTPDF

titolo:
Il canotto insanguinato
sottotitolo:
Romanzo
titolo per ordinamento:
canotto insanguinato (Il)
descrizione breve:
Viene rinvenuto un canotto con una pozza di sangue sul fondo e alcuni oggetti appartenenti a Paulette Garat, ma di lei non c'è alcuna traccia e la polizia teme che sia stata uccisa dall'amante. Per il commissario De Vincenzi inizia una complicata inchiesta tra spie, giochi d'azzardo e amori impossibili.
autore:
opera di riferimento:
Le imprese poliziesche di De Vincenzi : il canotto insanguinato : romanzo / Augusto De Angelis. - Milano : S.T.E.M. Edizioni Minerva, stampa 1936. - 283 p. ; 18 cm.
copertina:
[elaborazione da] "Man in a Café" di Juan Gris (1887–1927). - Philadelphia Museum of Art, Philadelphia, Pennsylvania, U.S.A. - https://en.wikipedia.org/wiki/File:Juan_Gris_-_Man_in_a_Café.jpg. - Pubblico Dominio.
licenza:

data pubblicazione:
8 settembre 2015
opera elenco:
C
ISBN:
9788828100355
descrittore Dewey:
Narrativa italiana (sec. 20.)
soggetto BISAC:
FICTION / Mistero e Investigativo / Generale
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Paolo Alberti, paoloalberti@iol.it
impaginazione ePub:
Rosario Di Mauro
Carlo F. Traverso (revisione ePub)
pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
Ugo Santamaria
revisione:
Paolo Oliva, paulinduliva@yahoo.it
Ugo Santamaria