La prima radiocommedia trasmessa in Italia segue la vicenda di tre detectives, invero piuttosto scalcinati, incaricati di recuperare un preziosissimo anello che inseguono dall’America a Genova per scoprire che i “sospettati” sono anch’essi detectives col medesimo incarico e che l’anello non è affatto stato rubato ma solo messo fuori posto da un distratto proprietario.

Sinossi a cura di Paolo Alberti

Dall’incipit del libro:

BOLT
Guardate, Smile, se non c’è nessuno che ascolti dietro la porta.
(Rumore di una porta che si apre e si chiude.)
SMILE
No, non c’è nessuno.
BOLT
Chiudete a chiave.
(Rumore dallo scatto di una serratura.)
SMILE
Ecco fatto.
BOLT
Voi, Crack, guardate se non c’è nessuno attaccato fuori della finestra per udire la nostra conversazione.
(Rumore di una finestra che si apre e si chiude.)
CRACK
Nessuno.
BOLT
Tirate le tende.
(Rumore di una tenda che scorre sugli anelli.)
SMILE
Ora soffocheremo, in questa stanza!
BOLT
Non è il momento di soffocare, questo. Vi prego, Smile, di non cominciare con le vostre solite difficoltà.
CRACK
Cercate di essere seria.
BOLT
Ed ora che siamo al sicuro da ogni indiscrezione, perchè abbiamo preso in affitto in questo albergo di New-York, oltre alla camera nella quale siamo, anche le due camere attigue, e quella che è sopra di noi e quella che è al piano di sotto, e nessuno quindi ci può udire…

Scarica gratis
ODTPDF

titolo:
L'anello di Teodosio
titolo per ordinamento:
anello di Teodosio (L')
descrizione breve:
La prima radiocommedia trasmessa in Italia segue la vicenda di tre detectives, invero piuttosto scalcinati, incaricati di recuperare un preziosissimo anello che inseguono dall’America a Genova per scoprire che i “sospettati” sono anch’essi detectives col medesimo incarico e che l’anello non è affatto stato rubato ma solo messo fuori posto da un distratto proprietario.
autore:
opera di riferimento:
La lettura : Rivista mensile del Corriere della Sera (1929:, nov., fasc. 11).
licenza:

data pubblicazione:
17 aprile 2018
opera elenco:
D
soggetto BISAC:
ARTI RAPPRESENTATIVE / Teatro / Generale
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Paolo Alberti, paoloalberti@iol.it
pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
revisione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it