Le novelle di Giambattista Casti

////Le novelle di Giambattista Casti
Le novelle di Giambattista Casti 2017-12-12T11:35:27+00:00

Dall’incipit del libro

Giacchè vi compiacete, o Donne care,
Di qualche mia galante novelletta,
Istantemente vi voglio pregare
Che avanti a tutte voi mi si permetta
Una protesta pubblica di fare,
Che bramo sia da tutt’intesa, e letta
E intendo, e dico, e vo’ che vaglia al paro
D’un rogito di pubblico notaro.

Molti vi son che senza mio permesso
Sparser le mie novelle, e v’han cangiato
Ordine, e senso, e versi, e strofe, e sesso.
Mi fan dir ciò che non ho mai pensato.
Che appena omai mi vi conosco io stesso;
Tanto m’han contraffatto e sfigurato;
Qua non v’è connession, là un verso è zoppo,
E dove manca e dove v’è di troppo.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

Opera:
Le novelle di Giambattista Casti
Opera ordinamento:
novelle di Giambattista Casti (Le)
Autore:
Fonte:
"Le novelle di Giambattista Casti. Tomo primo" Parigi : presso Brissot-Thivars, librajo, via de l'Abbay, n. 14 : Aime-Andre, librajo, quai Malaquais, n. 13, 1829
Licenza:

Data:
28 agosto 2004
Opera elenco:
N
Soggetto BISAC:
FICTION / Classici
Affidabilità:
Affidabilità standard
Impaginazione:
Carlo Sintini, c.sintini@libero.it
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Pubblicazione:
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it
Alberto Barberi, collaborare@liberliber.it
Revisione:
Carlo Sintini, c.sintini@libero.it
Claudio Paganelli, paganelli@mclink.it