Trasmissione radiofonica, 27 novembre 1959, Herkulessaal der Münchner Residenz (archivi Bayerischer Rundfunk)

Il “Gran Rondeau de Concert” (Krakowiak) in fa maggiore op. 14 è una composizione per pianoforte e orchestra del compositore polacco Frédéric Chopin. Scritto nel 1828 e pubblicato a Lipsia sei anni dopo, nel 1834, il brano inizia con una morbida melodia pentatonica per poi diventare una danza sincopata molto più vivace.

L’opera rimane profondamente sconosciuta nonostante sia una delle sue composizioni più belle. Appartiene al Chopin più nazionalista, che non è estraneo alle arie rivoluzionarie che presto faranno rabbrividire la Polonia contro la dominazione russa.

Chopin nell’opera cita il “Capriccio nº 24” del compositore italiano Niccolò Paganini. Krakowiak è, quindi, formalmente un rondò, scritto nella tonalità di fa maggiore, in cui il suo autore è riuscito a combinare abilmente i temi polacchi con una vena melodica personale.

Note biografiche tratte e riassunte da Wikipedia
https://es.wikipedia.org/wiki/Gran_Rondó_de_Concierto_(Krakowiak)

lista di esecuzione:

Formato M3U

formato MP3


formato OGG



titolo:
Krakowiak. Gran Rondeau de Concert in fa maggiore op. 14
titolo per ordinamento:
Krakowiak. Gran Rondeau de Concert in fa maggiore op. 14
descrizione breve:
L'opera rimane profondamente sconosciuta nonostante sia una delle sue composizioni più belle. Appartiene al Chopin più nazionalista, che non è estraneo alle arie rivoluzionarie che presto faranno rabbrividire la Polonia contro la dominazione russa.
autore:
artista:
  • Chopin, Fryderyk Franciszek (ruolo: Compositore)
  • Jochum, Eugen (ruolo: Direttore)
  • Magaloff, Nikita (Ruolo: Pianista)
  • Symphonieorchester des Bayerischen Rundfunks (ruolo: Orchestra)
cura:
Marco Calvo, https://www.marcocalvo.it/
Dario Giannozzi
licenza:

data pubblicazione:
2 luglio 2019
anno di pubblicazione opera di riferimento:
1959
genere:
Musica classica
opera elenco:
K
tipo registrazione:
In studio analogica
pubblicazione:
Dario Giannozzi
revisione:
Dario Giannozzi