Dall’incipit del libro:

Giovanni Bovio chiuse un ciclo storico. Accompagnò la generazione uscita dalle congiure e dalle lotte segrete che si affacciava alla realtà del sogno dei poeti e dei martiri, al sogno della patria unita, e iniziò le nuove ribellioni del pensiero. Egli s’erge gigante sulla turba dei contemporanei, colla forza della fede nell’umanità e della scienza; le corruzioni strisciano al suo piede e non lo insozzano: le tempeste scrosciano intorno al suo capo e non lo fanno piegare. Passò fra noi, esempio incorrotto di virtù: passò libero e povero, collo sguardo fìsso nel futuro, ammaestrando i giovani e preparandoli ai destini migliori.

Scarica gratis
ODTPDFTXT + ZIP

titolo:
Opere drammatiche
titolo per ordinamento:
Opere drammatiche
autore:
opera di riferimento:
Opere drammatiche / Giovanni Bovio ; con prefazione di Carlo Romussi. - Milano : Sonzogno, stampa 1914. – 253 p. ; 18 cm
licenza:

data pubblicazione:
21 dicembre 2010
opera elenco:
O
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Paolo Alberti, paoloalberti@iol.it
pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
revisione:
Paolo Oliva, paulinduliva@yahoo.it