Dall’incipit del libro:

Quando si considera il moto del pensiero nella storia e il moto della natura nel pensiero e si considera che il moto non è accidentale nè rispetto alla natura delle cose, nè alla estensione ed alla durata, la necessità si affaccia alla mente in forma di evoluzione: ed oggi che l’uomo, soppresso il caso, vuol misurare il moto nella storia e nel pensiero come aveva fatto nella natura, la necessità prende il nome di evoluzione. La legge di evoluzione, dunque, significa, nella espressione più immediata ed universale, misura del moto dalla natura nel pensiero e dal pensiero nella storia. Ed è legge progressiva, perchè la natura nel pensiero si fa necessità psico-fisica, ed il pensiero nella storia si fa necessità cosmo-sociale…

Scarica gratis
ODTPDFTXT + ZIP

titolo:
Filosofia sociale
titolo per ordinamento:
Filosofia sociale
autore:
opera di riferimento:
Filosofia sociale / Giovanni Bovio. - Roma : Libreria politica moderna, 1923. – 76 p. ; 20 cm
licenza:

data pubblicazione:
21 settembre 2010
opera elenco:
F
soggetto BISAC:
FICTION / Classici
affidabilità:
affidabilità standard
impaginazione:
Paolo Alberti, paoloalberti@iol.it
pubblicazione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it
revisione:
Catia Righi, catia_righi@tin.it