Prigionieri di un incubo

////Prigionieri di un incubo
Prigionieri di un incubo 2018-01-09T16:20:41+00:00
Gli anni di piombo della giustizia

Dall’incipit del libro:

Saranno state le nove del mattino quando Patrizio Brandi, che era stato Sindaco della città per quasi otto anni, varcò la soglia del Tribunale. Era stato convocato dal Sostituto procuratore Sisti quale teste per fornire chiarimenti su una concessione edilizia rilasciata due anni prima.
Malgrado l’ambiente gli fosse familiare salire quelle scale, percorrere quei corridoi, gli procurava un senso di disagio.
La Procura si trovava al secondo piano dell’edificio. Un piccolo atrio e poi uffici, rigorosamente chiusi, inaccessibili. Intorno avvocati, carabinieri, gente smarrita che si affannava a chiedere notizie di pratiche perdute chissà dove.
Brandi attraversò l’atrio ed entrò nella sala d’aspetto, la cui porta aperta dava sul locale occupato dalla scrivania dell’usciere. Due persone in attesa guardavano in punti diversi le pareti disadorne.

Scarica gratis
PDFRTF + ZIPTXT + ZIP

Opera:
Prigionieri di un incubo
Sottotitolo:
Gli anni di piombo della giustizia
Opera ordinamento:
Prigionieri di un incubo
Autore:
Fonte:
"Prigionieri di un incubo : gli anni di piombo della giustizia" di Fabrizio Barbaranelli; prefazione di Walter Pedulla; Gangemi Editore; Roma, 2001
Licenza:

Data:
7 dicembre 2003
Opera elenco:
P
Fonte ISBN:
88-492-0142-7
Soggetto BISAC:
FICTION / Classici
Affidabilità:
Affidabilità standard
Impaginazione:
Fabrizio Barbaranelli
Pubblicazione:
Alberto Barberi, barberi.a@e-text.it
Revisione:
Fabrizio Barbaranelli
Claudio Paganelli