redazione

/Redazione

About Redazione

This author has not yet filled in any details.
So far Redazione has created 4852 blog entries.

“La Reginetta” di Luigi Chiarelli

2018-04-26T14:11:31+00:00 26 aprile 2018|Categories: In primo piano, Manuzio|

Vincitrice di un balneare concorso di bellezza, si trova a dover fronteggiare le gelosie del marito e del corteggiatore che del marito è amico. Scopre che l’esito del concorso era stato un po’ manipolato da entrambi… e commuovendosi si riavvicina al coniuge. (altro…)

Nuovo audiolibro. “Hop-Frog” di Edgar Allan Poe

2018-04-26T13:09:27+00:00 26 aprile 2018|Categories: Libro parlato|

Grazie alla voce di Manuela Ravanetti, pubblichiamo il libro parlato Hop-Frog di Edgar Allan Poe.

A Hop-Frog – buffone, nano, zoppo – tocca in sorte anche una grama vita alla corte di un tiranno crudele. Ma, arrivati alla celebre goccia che fa traboccare il vaso, la vendetta sarà terribile. Un racconto scritto da Edgar Allan Poe nel marzo del 1849, l’anno della sua morte. Il titolo è attribuito al nome del protagonista. (altro…)

“La rivelazione” di Luigi Chiarelli

2018-04-26T14:11:47+00:00 24 aprile 2018|Categories: Manuzio, Podcast web|Tags: , |

Ottimo Barabelli presenta il figlio della sua vecchia fiamma, importante chimico, alla serata conviviale ed enogastronomica del suo circolo. Questo fatto innescherà una parabola nefasta… (altro…)

Antonia Pozzi, una voce ritrovata della poesia del Novecento

2018-04-26T14:17:10+00:00 19 aprile 2018|Categories: Podcast web, Rassegna stampa|Tags: , |

(…) Spiega Molteni: “Tempo fa mi sono innamorato di una meravigliosa poetessa. Si chiama Antonia Pozzi e ha scritto alcune delle cose più belle che io abbia mai letto. Era nata a Milano nel 1912. Scrisse decine di poesie bellissime, senza mai pubblicarle in vita. S’innamorò del suo professore di liceo, prima corrisposta poi respinta. Morì suicida a ventisei anni. Ci resta, di lei, una raccolta di poesie straordinariamente bella, s’intitola “Parole” ed uscì, nella sua forma definitiva, solo nel 1989”. (altro…)

“Leggere e scrivere” di Luigi Chiarelli

2018-04-24T14:54:24+00:00 19 aprile 2018|Categories: Manuzio|

Bellissima ma molto poco istruita, rifiuta la corte del maestro di ballo “poco istruito” come lei, per rincorrere il matrimonio con un professore. Studia per “meritarselo” ma arrivata al dunque scopre che è meglio la semplicità dell’ignoranza che la pignoleria eccessiva e il manierato sussiego della “sapienza”. (altro…)

“La scala di seta” di Luigi Chiarelli

2018-04-19T18:13:12+00:00 18 aprile 2018|Categories: Manuzio, Podcast web|Tags: , |

(voce di SopraPensiero)

 

La “scala di seta” è quella che serve per l’ascesa politica di un vanaglorioso e presuntuoso ballerino, sciocco e pieno di sé, che con vertiginosa rapidità diventa commendatore, deputato e ministro, casualmente sfruttando la sua conoscenza di un intrigo di appalti, un fidanzamento andato a monte e un matrimonio vantaggioso e persino un adulterio. La vacuità e l’ignoranza del mondo politico viene premiata mentre l’onestà laboriosa e tenace deve ritirarsi sconfitta passando persino attraverso una carcerazione più voluta dal “popolino” becero e ottuso che sancita da una inchiesta. (altro…)