Home page 2016-10-14T05:09:38+00:00

Nuovo ePub. “Il candeliere a sette fiamme” di Augusto De Angelis

22 giugno 2017|Griffo|

Grazie ai volontari del Progetto Griffo è online (disponibile per il download gratuito) l’ePub Il candeliere a sette fiamme di Augusto De Angelis.

L’indagine relativa ad un cadavere rinvenuto, orrendamente sventrato, in un albergo di infimo ordine invischia il Commissario De Vincenzi in un intrigo internazionale cui fa da sfondo la neonata questione ebraico-palestinese. (altro…)

Nuovo ePub. “Trattato della pittura” di Leonardo da Vinci

21 giugno 2017|Griffo, Podcast web|

(voce di SopraPensiero)

 

Grazie ai volontari del Progetto Griffo è online (disponibile per il download gratuito) l’ePub Trattato della pittura di Leonardo da Vinci.

L’organicità della trattazione fa pensare che lo stesso Leonardo avesse concepito il “Trattato”,  suddividendolo in due macrosezioni: una prima teorica, dove si affermano i principi filosofici e ideali della pittura paragonandola anche alle altre arti meccaniche e liberali, con i principi dell’applicazione della prospettiva (lineare, aerea e cromatica), di luci e ombre; una seconda pratica, in cui Leonardo dà una serie di consigli e precetti al giovane pittore, su come assimilare le proporzioni di corpi e figure, e sulla rappresentazione dei moti e degli elementi naturali. (altro…)

Nuovo ePub. “Grandezza e decadenza di Roma” di Guglielmo Ferrero

20 giugno 2017|Griffo, Podcast web|

(voce di SopraPensiero)

 

Grazie ai volontari del Progetto Griffo è online (disponibile per il download gratuito) l’ePub Grandezza e decadenza di Roma di Guglielmo Ferrero. Volume primo, secondo, terzo, quarto e quinto.

I cinque volumi dell’opera furono pubblicati dal 1901 al 1907, e sono incentrati sulla crisi della Repubblica romana che portò al potere Giulio Cesare e poi l’imperatore Augusto. La fluidità della narrazione assicurò all’opera un clamoroso successo di pubblico, anche all’estero, dove fu presto tradotta e ammirata, ma fu stroncata dagli accademici italiani. (altro…)

“Le vie del peccato” di Ugo Ojetti

13 giugno 2017|Manuzio, Podcast web|

(voce di SopraPensiero)

Pubblicato Le vie del peccato di Ugo Ojetti.

Siamo in un’epoca e di fronte a una mentalità nella quale le “vie del peccato” sono ancora spesso concepite come popolate esclusivamente da donne che “cadono” e uomini che “trionfano”. Così è in questa raccolta di novelle dove adulteri, seduzioni, tradimenti sono i “peccati” di cui si parla, in un tono un po’ frivolo, fra psicologico e mondano. (altro…)

“Mio figlio ferroviere” di Ugo Ojetti

13 giugno 2017|Manuzio, Podcast web|

(voce di SopraPensiero)

Pubblicato Mio figlio ferroviere di Ugo Ojetti.

Romanzo ispirato – alla vigilia della crisi del sistema democratico – a un brillante disegno di satira politica. Apprezzato dal pubblico e persino da D’Annunzio che scrisse una lettera di congratulazioni all’autore, resta oggi in pratica l’unica opera ricordata dell’Ojetti. (altro…)

“Ritratti d’artisti italiani” di Ugo Ojetti

13 giugno 2017|Manuzio, Podcast web|

(voce di SopraPensiero)

Pubblicato Ritratti d’artisti italiani di Ugo Ojetti.

Con il suo abituale stile giornalistico e con grande efficacia, Ojetti tratteggia notizie di vita e di percorso artistico di 14 pittori e scultori italiani attivi tra fine Ottocento e primi anni del Novecento, non mancando di sottolineare il proprio apprezzamento per un’arte paesaggistica che stava in quegli anni per cominciare ad essere emarginata. Da Giovanni Fattori a Telemaco Signorini, da Giuseppe Pellizza a Francesco Paolo Michetti, autori oggi poco conosciuti se non per gli studiosi della storia dell’arte, vengono proposti nella valorizzazione del loro ambiente e del loro percorso di studio e di lavoro. Di ognuno dei 14 è accluso un bel ritratto fotografico. (altro…)

Aiuta Liber Liber

tramite carta di credito o PayPal

5 per mille

Scegli Liber Liber per il tuo “5 per mille”.
Non paghi più tasse, ma ci dai un aiuto importante!

Selezionati da Pagina Tre (la rivista di Liber Liber)

FOLIO: il futuro delle biblioteche (digitali) è aperto

La difficoltà con cui l’innovazione digitale si estende al mondo delle biblioteche deriva da numerosi fattori. Il primo, sicuramente, dipende dalla fase economica che fa sentire i suoi effetti sui bilanci delle biblioteche, che spesso si trovano a fronteggiare tagli ai servizi, piuttosto che a pianificare il loro ampliamento.

Leggi Pagina Tre, http://www.paginatre.it/, per altri articoli.

Sostieni Liber Liber, scegli un gadget dello shop