Le origini di Liber Liber

///Le origini di Liber Liber
Le origini di Liber Liber 2014-01-15T20:34:43+00:00

Anche se Liber Liber è nata ufficialmente, con atto notarile, il 28 novembre 1994, era operativa già da mesi tramite un forum dedicato alla letteratura di MC-link, uno dei primi Internet provider italiani. Il presidente di Liber Liber, Marco Calvo, era all’epoca il moderatore del forum.

Abbiamo recuperato i messaggi che hanno dato il via alla nostra associazione e al progetto Manuzio:
Ecco il messaggio n° 333, datato 13 marzo 1993, in cui Pieralfonso Longo, un utente di MC-link, parla del progetto Gutenberg; la ormai notissima biblioteca digitale statunitense, che ha ispirato il progetto Manuzio.

=========================================
rubriche/letteratura/NARRATIVA-COMM
Msg# 333, 13/03/1993 16:02 [358] [42]
Figlio: Msg# 334
Da: MC0875 Pieralfonso Longo (Roma)
-----------------------------------------
Oggetto: Progetto Gutenberg

Propongo di attivare un area parallela di digest o liste Internet ove si collocherebbe il mirabile progetto Gutenberg (stampa di libri interi in file ascii) e forse qualche altra lista ne ho vista una per esempio di libri rari.

Al moderatore il gravoso compito di estrapolarne un digest per le liste non moderate :-)

Piero Longo

-=*=- WinXpress 5.00.alfa

Ed ecco il messaggio di risposta n° 334 del 15 marzo 1993: sono le 6:25 del mattino; qualcosa comincia a muoversi. Il nostro presidente chiede lumi, ma non va a visitare il sito Internet del progetto Gutenberg… Non può: il world wide web ancora non esiste, i primi siti Internet come li conosciamo noi cominciano ad apparire solo nel 1995. Più pratico chiedere tramite lo “storico” sistema di forum di MC-link:

=========================================
rubriche/letteratura/NARRATIVA-COMM
Msg# 334, 15/03/1993 06:25 [101] [41]
Padre: Msg# 333, Figlio: Msg# 335
Da: MC3363 Marco Calvo (Roma)
-----------------------------------------
Oggetto: Re:Progetto Gutenberg

Ahem... Cos'e' il progetto Gutenberg?

Perdonami, ma non bazzico InterNet... :-)

 /
|\/| Marco Calvo

«Un tale progetto meriterebbe di nascere anche in Italia…»

=========================================
rubriche/letteratura/NARRATIVA-COMM
Msg# 335, 15/03/1993 22:37 [1487] [40]
Padre: Msg# 334, 3 Figli: Msg# 336..339
Da: MC0875 Pieralfonso Longo (Roma)
-----------------------------------------
Oggetto: Re:Progetto Gutenberg

Il progetto Gutenberg consiste nel copiare un determinato numero di libri (Moby Dick, Peter Pan, Alice nel paese delle meraviglie, La Bibbia, Favole di Esopo, Favole di Fedro, Rapporti CIA ecc. ecc. ) in files ascii.

[...]

Un tale progetto meriterebbe di nascere anche in Italia.

[...]

16 marzo 1993, ore 22:46: la decisione è presa.

=========================================
rubriche/letteratura/NARRATIVA-COMM
Msg# 339, 16/03/1993 22:46 [929] [41]
Padre: Msg# 335, Figlio: Msg# 341
Da: MC3363 Marco Calvo (Roma)
-----------------------------------------
Oggetto: Re:Progetto Gutenberg

Il progetto e' interessantissimo, direi che e' senz'altro il caso di fare qualcosa. Ci pensero' un po' su in questi giorni, gia' da adesso pero' posso preannunciare che gradirei molto una mano da qualcuno.

[...]

Da allora il dibattito e la collaborazione di centinaia di utenti non si è più fermata. In questo messaggio il nostro presidente propone di intestare il progetto ad Aldo Manuzio, uno dei più grandi tipografi ed editori del Rinascimento, inventore del carattere corsivo e capostipite di una illustre casata di stampatori.

=========================================
rubriche/letteratura/NARRATIVA-COMM
Msg# 348, 17/03/1993 15:30 [772] [38]
Padre: Msg# 347, 2 Figli: Msg# 355,358
Da: MC3363 Marco Calvo (Roma)
-----------------------------------------
Oggetto: Progetto Manuzio

[...]

Potremmo allora chiamare "Progetto Manuzio" la nostra idea. Magari non se ne fa niente, pero' avra' avuto un bel nome. :-D

 /
|\/| Marco Calvo