Luigi di San Giusto (alias Luisa Macina Gervasio)

///Luigi di San Giusto (alias Luisa Macina Gervasio)
Luigi di San Giusto (alias Luisa Macina Gervasio) 2016-10-14T03:24:47+00:00

Luisa Macina Gervasio, nota come Luigi di San Giusto (Trieste, 4 febbraio 1865 – Pisa, 1936), è stata una scrittrice e giornalista italiana.

Luisa Macina Gervasio nacque a Trieste nel 1865, figlia di Luigi e Anna Kumar. Dopo aver frequentato l’Istituto Magistrale, svolse la professione di insegnante. Si sposò con Vito Macina (da cui si separò) con cui ebbe tre figli morti da bambini. Si trasferì prima in Puglia poi in Piemonte (a Torino), continuando a insegnare. Essendo di sesso femminile, per avere l’opportunità della pubblicazione dei propri testi, adottò il nome Luigi di San Giusto.

Collaborò con varie riviste di critica letteraria, teatrale e politica, tra cui il Giornalino della Domenica e La Stampa. Tentò inoltre, senza successo, di creare un’associazione di giornaliste per tutelarne la categoria, a quel tempo non riconosciuta: le donne venivano riconosciute come scrittrici, non come giornaliste. Il segretario della Federazione Giornalistica Italiana, Giovanni Biadene, appoggiò la sua proposta d’introdurre le donne in campo giornalistico, ma non passò all’ordine del giorno.

Apprezzata per il proprio modo di esprimersi, prese parte a numerose conferenze e circoli letterari dove ebbe modo d’incontrare vari personaggi, tra cui Guido Gozzano e Amalia Guglielminetti.

Si dilettò scrivendo poesie, racconti e romanzi; nel 1888 vinse per la prima volta un concorso di scrittura, organizzato dalla Gazzetta del Popolo, proponendo due romanzi: Due donne e Il segreto di Donna Graziella. Nelle proprie scritture focalizzò spesso l’attenzione sui caratteri giovanili. Nel 1901 pubblicò Fede, un romanzo dedicato a Matilde Serao; nel 1905 curò le memorie di Linda Murri e scrisse Un figlio, romanzo autobiografico dove spiegò la causa del suo divorzio. Si dedicò alla traduzione in italiano di testi per l’infanzia, e a tradurre Storia di Roma di Mommsen e Elegie e Viaggio in Italia di Goethe.

All’inizio della Prima Guerra Mondiale sposò il fascismo e si pose il problema dell’antisemitismo nell’opera Schemagn Israel! Storia d’una famiglia ebrea durante il primo anno della Guerra Mondiale, testimoniando la vita di una famiglia ebrea all’inizio del novecento e descrivendo, tramite un dialogo, i pregiudizi contro gli ebrei.

Morì nel 1936.

Note biografiche tratte e riassunte da Wikipedia
https://it.wikipedia.org/wiki/Luigi_di_San_Giusto

Elenco opere (click sul titolo per il download gratuito)

 
Autore:
Luigi di San Giusto (alias Luisa Macina Gervasio)
Ordinamento:
Di San Giusto, Luigi (alias Luisa Macina Gervasio)
Elenco:
D