Elia Benamozegh

Elia Benamozegh (Livorno, 24 aprile 1823 – Livorno, 6 febbraio 1900) è stato un rabbino, esegeta e cabalista italiano.

Nato in una famiglia sefardita marocchina, originaria di Fez e rimasto orfano del padre Avraham, fu avviato dallo zio, rabbi Yehuda Coriat, all’apprendimento del Talmud e della Qabbalah. Da questi studi arrivò alla convinzione che la cabala fosse fondamentale per la comprensione dell’ebraismo.

Fu rabbino di Livorno. Si riteneva fedele alla tradizione ebraica, non di meno era considerato un liberale. Alla sua morte fu sepolto nella stessa città natale, nel cimitero di viale Ippolito Nievo.

Note biografiche tratte  da Wikipedia
https://it.wikipedia.org/wiki/Elia_Benamozegh

Elenco opere (click sul titolo per il download gratuito)

 
Autore:
Elia Benamozegh
Ordinamento:
Benamozegh, Elia
Elenco:
B