Presto il compleanno di Liber Liber

Dopodomani, il 28 novembre, Liber Liber compirà 20 anni. Ogni mese ci vengono a visitare centinaia di migliaia di utenti; grazie mille! Ma vogliamo raggiungerne sempre di più, così da valorizzare il patrimonio di pubblico […]

Continua a leggere

“No” di Alfredo Oriani

Pubblicato No di Alfredo Oriani.

Dall’incipit del libro:
―Il dottore era questa notte colla Giovanna,―disse la Ghita. Ida non si mosse. ―Ci vuole proprio il coraggio di un dottore; già, sono come i beccai, che ammazzano i vivi e sparano i morti. Anche sabato lo incontrai, che ritornava dal camposanto; aveva aperto Tonio. Erano dietro il vicolo dei Cappuccini: la ho riconosciuta, deve essere in ultimo. In quella un magnifico gatto, nero come di onice, con una fettuccia rossa per collarino, […]

Continua a leggere

“L’alba separa dalla luce l’ombra” di Francesco Paolo Tosti

È on-line L’alba separa dalla luce l’ombra di Francesco Paolo Tosti, in una esecuzione del 1962.

Continua a leggere

“Non dir quattro se non l’hai nel sacco” di Giuseppe Giacosa

Pubblicato Non dir quattro se non l’hai nel sacco di Giuseppe Giacosa.

Dall’incipit del libro:
Laura è seduta presso un tavolino da lavoro e sta ricamando. È una giornata d’autunno. All’aprirsi della scena le finestre mettono ancora un po’ di luce. (Nordi entra).
LAURA
Siete voi Nordi? Buonasera. […]

Continua a leggere

“La Dame blanche” di François-Adrien Boieldieu

È on-line La Dame blanche, ouverture di François-Adrien Boieldieu, in una esecuzione del 1958.

Continua a leggere

“Dante e gli ebrei” di Flaminio Servi

Pubblicato Dante e gli ebrei di Flaminio Servi.

Dall’incipit del libro:
È più di un quarto di secolo — e non canzono — che scrissi in varii periodici sull’amicizia di Dante col poeta ebreo Immanuele Romano, e quelle note e quelle, dirò così, rivelazioni hanno avuto non è guari una debole eco nelle parole che il Del Balzo ha pubblicato a pag. 309, 315, 3161 del suo bel lavoro sul sommo poeta di cui gli amanti della letteratura italiana, specie i puri dantofili, debbono serbargli gratitudine. […]

Continua a leggere